Aumento della povertà in Gallura, a Olbia e Tempio ecco la colletta alimentare della Caritas

OLBIA. In occasione del tempo di quaresima la Caritas diocesana di Tempio-Ampurias organizza una raccolta alimentare il 25 marzo 2023 in vari punti vendita che aderiscono all'iniziativa sia a Olbia che a Tempio. È possibile donare alimenti e prodotti per l'igiene personale e per la casa. La Caritas ricorda inoltre che chiunque volesse può portare i prodotti presso le Cittadelle della Carità di Olbia, Tempio Pausania, La Maddalena e Viddalba.

«Dopo la giornata mondiale dei poveri di novembre – spiega il direttore della Caritas il diacono Domenico  Ruzittu - a causa dell'aumento esponenziale della povertà ci vediamo costretti nel cuore della Quaresima a organizzare un'altra colletta alimentare nelle città di Olbia e di Tempio per cercare di approvvigionare le due cittadelle. Stiamo vivendo una situazione drammatica ed urge la necessità di creare una rete di collaborazione con le varie Istituzioni e associazioni, nelle quattro Cittadelle della diocesi stiamo ormai accompagnando come chiesa cinque mila  persone che vivono in povertà assoluta senza contare gli interventi delle Caritas parrocchiali. Siamo chiamati oggi come non mai – conclude - a dare a mano tutti insieme a questi nostri fratelli e sorelle in difficoltà».
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche