Al via la stagione teatrale ad Arzachena con Minaccioni e Tognazzi

OLBIA. Il Comune di Arzachena, la Deamater srl Impresa sociale e il Cedac - Circuito regionale della Sardegna annunciano il programma della stagione teatrale all'Ama - Auditorium multidisciplinare Arzachena al via il 15 febbraio, alle 21, con “Stupida Show! - Paola Minaccioni special”. Il 22 febbraio sarà sul palco Gianmarco Tognazzi, il 6 marzo Eva Robin's. L'iniziativa è promossa dalla delegata alla Cultura, Valentina Geromino.

“Con il rinnovo della gestione alla società Deamater per ulteriori 5 anni, confermiamo la fiducia in un progetto che consolida il lavoro svolto finora e, allo stesso tempo, affianca nuove iniziative con cui rafforzare il ruolo dell'auditorium nello sviluppo delle attività culturali cittadine. La varietà e la qualità delle proposte presentate abbraccia il cinema, la danza, il teatro, con un occhio rivolto anche ai giovani, e risponde pienamente agli obiettivi indicati dal bando comunale. La collaborazione con il Cedac è un valore aggiunto che garantisce ad Arzachena l'ingresso nel circuito dei grandi spettacoli che calcano i palchi nazionali” precisa la delegata alla Cultura, Valentina Geromino.  

"Si parte con la stagione teatrale targata Cedac, 5 spettacoli in collaborazione con lo storico circuito sardo che si conferma una partnership importante grazie alla quale riusciamo ad ampliare la nostra offerta culturale che vorremmo fosse multidisciplinare e trasversale. Con il rinnovo di gestione, affiancato a quella dell'Accademia Arte Arzachena, vorremmo proporre una programmazione di spettacoli dal vivo tutto l'anno. Infatti, stiamo lavorando anche a una “stagione ragazzi”, una musicale, una dedicata alla danza e a diversi progetti che prevedono, oltre allo spettacolo, workshop ed incontri con gli artisti" spiega Marianna Deiana - AD di Deamater.

"Cedac conferma anche quest'anno la collaborazione con AMA per il progetto artistico di un presidio culturale importante per il territorio. L'offerta multidisciplinare all'interno della programmazione aiuta sicuramente a sviluppare un dialogo con nuovo pubblico, cercando di fidelizzarlo alle diverse discipline di spettacolo" conclude Valeria Ciabattoni direttrice artistica Cedac.

Per incentivare i giovani a vivere l'esperienza a teatro, è valida anche per questa stagione la promozione per cui con l'acquisto di un biglietto per adulti, puoi acquistare al prezzo ridotto di 5 euro un biglietto per bambini/ragazzi fino ai 18 anni. Per informazioni e abbonamenti telefonare al 3295879388 o visitare il sito www.deamater.it.


Stagione teatrale Ama 2024

15 febbraio, ore 21
STUPIDA SHOW! Paola Minaccioni Special
Monologo di Stand up Comedy di Gabriele Di Luca
con Paola Minaccioni.



22 febbraio
L'onesto fantasma
drammaturgia e regia Edoardo Erba
con Gianmarco Tognazzi, Renato Marchetti – Fausto Sciarappa.

6 marzo, ore 21
Le serve di Jean Genet
con Eva Robin's, Beatrice Vecchione, Matilde Vigna
regia Veronica Cruciani.

4 aprile, ore 21
Ima
di Sofia Nappi.

10 aprile (matiné)
Le supplici di Euripide - traduzione Maddalena Giovannelli
con Matilde Facheris, Mariangela Granelli, Maria Pilar Pérez Aspa, Arianna Scommegna,
regia Serena Sinigaglia.

20 aprile, ore 21
Pojana e i suoi fratelli
Andrea Pennacchi
musiche dal vivo di Giorgio Gobbo e Gianluca Segato.

Costo biglietti
Intero € 14
Ridotto € 11
abbonamento intero € 65
abbonamento ridotto € 45.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche