Olbia Arena Elisa 27 agosto 2022Olbia Arena Elisa 27 agosto 2022

Manovra: Moscovici, prima gli italiani? se aumenta debito è contro popolo

economia
AdnKronos
Parigi, 26 ott. (AdnKronos) - "A Salvini che dice 'prima gli italiani' direi: pensiamo agli italiani. Una manovra che aumenta il debito pubblico non è un bene per gli italiani, non è buono per il popolo perché è il popolo che paga, che rimborsa, sono i più vulnerabili. Quando ci si indebita non si possono finanziare piani per la lotta contro la povertà o piani per rilanciare gli investimenti". Così ai microfoni del canale francese 'Cnews' il Commissario Ue agli Affari economici, Pierre Moscovici rispondendo al giornalista che gli chiedeva che cosa direbbe al vicepremier Matteo Salvini se lo dovesse incontrare. Questo, aggiunge Moscovici, "direi a Salvini, che oppone sempre la manovra del popolo alla burocrazia europea".Per il Commissario Ue "una manovra che aumenta il debito pubblico italiano, che è già al 130% del pil, il cui rimborso si attesta a 65 miliardi di euro l'anno, l'equivalente del budget dell'Istruzione in Italia e che pesa 1.000 euro per ogni italiano non è un bene per gli italiani".

Leggi anche

SIDDURA