Olbia Arena Elisa 27 agosto 2022Olbia Arena Elisa 27 agosto 2022

Alitalia: rush finale per offerta Fs, faro su mosse Delta/Adnkronos

economia
AdnKronos
Roma, 26 ott. (AdnKronos) - Rush finale in vista della scadenza del 31 ottobre, giorno in cui scade la procedura di vendita di Alitalia. Per le Ferrovie dello Stato, al momento, principale attore in campo, si stringono i tempi per la presentazione di un'offerta vincolante. Quelle in corso sono, infatti, giornate di lavoro serrate per poter tagliare il traguardo di mercoledì prossimo. Un lavoro che continua a svolgersi all'insegna del massimo riserbo da parte dei diretti interessati sui contenuti della proposta che verrà messa sul tavolo. Le parole di ieri del ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico, Luigi Di Maio, che ha parlato delle Fs come di un "partner tecnico", ha fatto scattare, in particolare, l'allarme dei sindacati che hanno visto in queste dichiarazioni una sorta di cambio di passo rispetto al percorso tracciato per il salvataggio dell'aviolinea con tutte le incognite e incertezze del caso, a cominciare dal rischio di un allungamento dei tempi della procedura. Ma, secondo fonti vicine al dossier, al momento, sarebbe in realtà sempre confermato lo schema che vedrebbe un primo step con la proposta delle Ferrovie e poi l'ingresso di un partner industriale internazionale. Nei giorni scorsi, sarebbero venuti a Roma rappresentanti di Delta e di Lufthansa. Secondo rumors che stanno circolando, la compagnia statunitense potrebbe anche presentare un'offerta non vincolante e chiedere di avere accesso alla due diligence e fissare tutte le condizioni per poter poi presentare un'offerta vincolante. Da parte sua, il colosso tedesco ha sempre confermato un suo interesse per una nuova Alitalia ristrutturata, come, più volte hanno ribadito i suoi vertici.

Leggi anche

Olbia Arena Elisa 27 agosto 2022