Sanità: parte da Milano contest Avis 'Buon sangue non mente'

cronaca
AdnKronos
Milano, 14 nov. (AdnKronos) - Parte in questi giorni da Milano, con l'obiettivo di arrivare poi al resto del Paese, il contest 'Buon sangue non mente', un progetto dell'Avis insieme a Rotaract Club. L'iniziativa è una sorta di "sfida" tra club e si pone l'obiettivo di sensibilizzare il più ampio numero di persone ai temi della donazione di sangue ed emocomponenti. Il concorso è organizzato dal club service Round Table 75 Milano 'Cinque Giornate' e dall’Avis Comunale di Milano, in collaborazione e con la partecipazione dei club milanesi Agorà, Ladies Circle, Club41, Rotaract Milano Duomo, Rotaract Milano Porta Vercellina, Rotaract Milano San Babila, Rotaract Milano Settimo, Rotaract Milano Sforza. I nove club si organizzeranno come squadre e daranno il loro supporto durante le giornate di raccolta organizzate dall'Avis. In più, sosterranno le campagne mediatiche di sensibilizzazione attraverso i canali social media e i siti web.Fondata nel 1927 in Gran Bretagna, la Round Table è un’organizzazione filantropica diffusa in oltre 60 nazioni tra cui l’Italia, dove è presente da ben sessant’anni e può contare su più di 60 club.

Leggi anche