Cina: fonti p.Chigi, 'memorandum non in discussione, governo compatto'

politica
AdnKronos
Roma, 14 mar. (AdnKronos) - Il memorandum d’intesa tra Italia e Cina non è in discussione. Il governo è compatto sulla volontà di firmare questo documento, frutto di una negoziazione durata svariati mesi, che non è giuridicamente vincolante. Si apprende da fonti di palazzo Chigi. Si tratta di un memorandum, si specifica, che contiene richiami ai principi e agli standard europei in materia di sostenibilità finanziaria, economica ed ambientale.

Leggi anche

SIDDURA TÌROS