Palermo: omicidio padre e figlio allo Zen, in caserma presunto killer

cronaca
AdnKronos
Palermo, 15 mar. (Adnkronos) - Si trova nella Caserma del Comando provinciale dei carabinieri di Palermo il presunto killer di Antonino Lupo e il figlio Giacomo, uccisi ieri sera allo Zen in via Rocky Marciano a colpi di pistola. L’uomo, braccato dagli investigatori della Squadra mobile che da ieri sera hanno avviato serrate indagini, si sarebbe presentato stamani in caserma. Padre e figlio, rispettivamente di 53 e 19 anni, sono stati raggiunti da diversi colpi di pistola. Secondo le prime informazioni proprio Giacomo poco prima della sparatoria avrebbe avuto una violenta discussione. 

Leggi anche

SIDDURA MAÌA