Nuova Zelanda: Mattarella, 'segnale di allarme gravissimo'

politica
AdnKronos
Ancona, 15 mar. (AdnKronos) - "Quanto avvenuto questa mattina in Nuova Zelanda rappresenta un segnale di allarme gravissimo". Lo ha affermato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, parlando all'Università politecnica di Ancona in occasione dell'inaugurazione dell'Anno accademico.

Leggi anche

SIDDURA MAÌA