Covid: Ema, 'situazione Europa si complica, vaccinarsi prima possibile'

Cavaleri, 'immunizzarsi o completare ciclo'

salute
AdnKronos
Milano, 4 nov. (Adnkronos Salute) - "Vediamo che la situazione epidemiologica in Europa sta diventando sempre più complicata, con un nuovo aumento di casi" di Covid-19. Esprime preoccupazione Marco Cavaleri, responsabile Vaccini e Prodotti terapeutici anti-Covid dell'Agenzia europea del farmaco Ema, nel corso del periodico aggiornamento per la stampa. Alla luce dell'andamento della pandemia in Ue, aggiunge, "vogliamo ribadire il nostro messaggio sull'importanza che le persone si vaccinino o completino il ciclo vaccinale prima possibile".

Leggi anche

Golfo Aranci