Campionato Europeo di Ciclismo
Per tutta la settimana gare in Gallura

di Davide Mosca

ARZACHENA. Tutto pronto per il via ai campionati europei master di ciclismo in Gallura. L'avvio delle gare è previsto per domani, con la prova a cronometro, di 13,6 chilometri,  da Arzachena  a Bassacutena. E' la prima volta che la manifestazione si svolge in Sardegna. Per qualche giorno, la Gallura sarà al centro del ciclismo amatoriale internazionale. Gli atleti, 280, rappresenteranno 15 Nazioni europee sarà uno spettacolo davvero unico. Sono presenti ciclisti provenienti da Austria, Repubblica Ceca, Danimarca, Francia, Germania, Ungheria, Lussemburgo, Norvegia, Portogallo, Russia, San Marino, Slovacchia, Svezia e Ucraina. Il gruppo più numeroso è naturalmente quello italiano, con l’ex professionista Stefano Colagè tra i nomi di spicco.

 La cronometro di domani assegnerà, a seconda delle categorie per fascia d'età, nove titoli di campione europeo master maschili e cinque femminili. Già dallo scorso weekend, decine di ciclisti e accompagnatori hanno invaso le strade della Costa Smeralda, abbinando agli allenamenti, il piacere di visitare i luoghi e le spiagge del territorio. L’organizzazione è stata curata dalla Leisure & Sport, la stessa che ha allestito il Giro di Sardegna dei professionisti nel triennio 2009-2011. 

I cicloamatori pedaleranno sulle stesse strade percorse da Vincenzo Nibali,  durante la preparazione per il vittorioso Giro d’Italia. Gli impegnativi saliscendi del Nordest isolano metteranno a dura prova le gambe e il fiato degli atleti. Sabato e domenica si svolgeranno le prove in linea sul circuito Arzachena-Bassacutena e Luogosanto-Arzachena,  per una lunghezza di 47 km. Il vento che in queste zone soffia con intensità elevate potrebbe

essere l’elemento in grado di modificare l’esito delle gare. Il primo assoluto nella classifica combinata vincerà una medaglia offerta dal Presidente della Repubblica, Giorgio

Napolitano che ha voluto così sostenere la manifestazione che  è stata fortemente voluta dal Comune di Arzachena, dalla presidenza e dagli assessorati al turismo e allo sport della Regione Sardegna, e dalla Provincia di Olbia-Tempio. Alle 19.00 in piazza Risorgimento, ad Arzachena, al termine di ogni giornata, ci saranno le premiazioni.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA TÌROS