Raccolta differenziata a Olbia
Da lunedì controlli sugli oli usati

di Antonella Brianda
OLBIA. Da lunedì prossimo, gli agenti della Polizia Locale svolgeranno un controllo sul conferimento degli oli usati di cucina, prodotti nella ristorazione. I recenti episodi in città hanno messo in evidenza la necessità di ricordare a tutti i ristoratori che gli oli usati devono essere smaltiti attraverso aziende autorizzate e non possono essere conferiti nei cassonetti destinati alla raccolta dei rifiuti urbani. L'iniziativa congiunta dell'assessore all'Ambiente Giovanna Spano e dell'assessore alla Sicurezza Ivana Russu, ha lo scopo di migliorare la raccolta differenziata e il decoro urbano. L'ultimo episodio di inciviltà in città risale al 21 maggio scorso, quando in via Doria, erano state rovesciate sul terreno due grosse taniche di plastica contenenti decine di litri di olio da cucina usato. La Polizia Locale aveva individuato il gestore del ristorante al quale appartenevano i rifiuti. 
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA