Golfo Aranci

Incidente mortale nella notte a Olbia
Muore un 60enne olbiese

di Davide Mosca


OLBIA. Raimondo Degortes, 60 anni olbiese, conosciuto da tutti come Mondo, è morto in seguito ad uno scontro violento tra due autovetture avvenuto, intorno alle ventuno di ieri notte.  Secondo una prima ricostruzione, l'uomo a bordo della sua Panda, stava tornando a casa verso via Veronese, quando in una curva ha invaso la carreggiata opposta scontrandosi con una Alfa Romeo 159 con a bordo tre giovani bresciani. Nonostante il violento impatto, i ragazzi hanno  riportato solo piccole escoriazioni. Non c'è stato nulla da fare invece per Degortes. All'arrivo dei soccorsi del 118 l'uomo era già morto. 


Sul posto sono intervenuti gli uomini della polizia locale, i vigili del fuoco, gli agenti del commissariato di Olbia. Mistero per una Y10 che secondo la testimonianza di uno dei ragazzi feriti, precedeva a forte velocità la Panda. Il testimone avrebbe visto il guidatore scendere dalla macchina per guardare cosa era successo e subito dopo ripartire velocemente senza prestare soccorso. La strada è rimasta bloccata per tutta la sera. Sull'episodio è stato aperto un fascicolo d'indagine per verificare le responsabilità e stabilire le dinamiche dell'incidente mortale. 


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche

SIDDURA