Golfo Aranci

In neurochirurgia il 18enne investito
Arrestato in mattinata l'investitore

di Antonella Brianda


OLBIA. E' stato trasferito nel reparto di neurochirurgia dell'ospedale di Sassari, D.B. il 18enne olbiese che intorno alle 7.30 di questa mattina è stato investito da un'automobile al Geovillage vicino alla discoteca "Villa Pascià". Intanto, i carabinieri del comando provinciale di Sassari hanno tratto in arresto D.P., 26enne disoccupato di Olbia, già segnalato come assuntore di sostanze stupefacenti e con precedenti di polizia per guida in stato di ebrezza. Il giovane, in compagnia di un suo amico, denunciato in stato di libertà per favoreggiamento, ha avuto uno scontro per futili motivi con il 18enne e, per cause ancora da chiarire, lo ha investito con la sua vettura. Le indagini degli uomini dell'Arma hanno permesso di individuare i due giovani che nel frattempo erano scappati e si trovavano in zona Sacra Famiglia. D.P. è ora a disposizione dell'autorità giudiziaria. 

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA