Golfo Aranci
A OLBIA

Elezioni, richiesta voto domiciliare
Invio domande entro il 27 gennaio

OLBIA. In occasione delle prossime elezioni regionali del 16 febbraio, sono ammessi al voto domiciliare gli elettori affetti da gravissime infermità, tali che l'allontanamento dall'abitazione risulti impossibile anche con l'ausilio dei servizi di cui all'articolo 29 della legge 5 febbraio 1992, n. 104 (accompagnatore di fiducia), e gli elettori affetti da gravi infermità che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali che ne impediscono l'allontanamento da casa.

Gli interessati hanno l'obbligo di far pervenire all'ufficio elettorale, entro lunedì 27 gennaio, una dichiarazione in carta libera con l'indicazione dell'indirizzo della propria abitazione, in cui attestano la volontà di esprimere il voto domiciliare; un certificato, rilasciato dal funzionario medico, designato dai competenti organi dell'azienda sanitaria locale, in data non anteriore a giovedì 2 gennaio 2014 (45° giorno antecedente la data della votazione), che attesti l'esistenza delle condizioni di infermità con prognosi di almeno 60 giorni decorrenti dalla data di rilascio del certificato, ovvero delle condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA