Gli spara al fianco e scappa
27enne in prognosi riservata

SASSARI. Una lite sarebbe stata la causa scatenante che ha portato un uomo a sparare a un giovane di 27 anni. Salvatore Camboni è ricoverato in prognosi riservata al Santissima Annunziata di Sassari. L'episodio è accaduto sabato notte in via Madrid a Sassari. Il ragazzo è stato raggiunto da un proiettile al fianco ed è stato sottoposto a un delicato intervento. A soccorrere Camboni gli operatori del 118 che in un primo momento pensavano ad un abuso di alcol, in quanto il 27enne era in stato di semi incoscienza. Ma una volta in ospedale e sottoposto ad un'accurata visita, i medici si sono resi conto della ferita causata da un colpo di arma da fuoco. Sull'episodio indagano di carabinieri del comando provinciale che sono sulle tracce del responsabile del gesto. 


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA TÌROS