Fasolino:"Il sondaggio ha funzionato"
"Risultato positivo per Forza Italia"

OLBIA. "Il sondaggio che è stato sottoposto ad un campione di 800 unità - ha commentato il commissario provinciale di Forza Italia, Giuseppe Fasolino, stratificato per sesso ed età e rappresentativo degli elettori olbiesi, con un elevato numero di interviste che hanno interessato le classi di età dei più giovani e svolto da una importante società nazionale (euromedia research ndr) tra il 21 e 22 dicembre scorsi ha presentato i suoi  primi risultati. Con un dato più che positivo per Forza Italia e per il centro destra cittadino, ma soprattutto fornendo una chiara indicazione sulla leadership del prossimo candidato a sindaco. Gli olbiesi hanno infatti accolto positivamente la disponibilità di Settimo Nizzi premiandolo con le più alte percentuali di consenso". È quanto ha commentato Giuseppe Fasolino, commissario provinciale di FI in Gallura.

<<Nizzi - dichiara Fasolino - è stato il possibile candidato sottoposto a sondaggio che è risultato il più "votato" sia rispetto ai colleghi di partito, ma soprattutto quello che ha registrato le percentuali più alte rispetto al centrosinistra e ai suoi possibili candidati imponendosi su Carlo Careddu preferito, tra l'altro, all'altro avvocato olbiese Jacopo Merlini>>.

<<Un dato - prosegue Fasolino - che lascia intravedere quale possa essere l'esito del voto della prossima primavera, dopo cinque anni di inerzia e false promesse di chi ha amministrato la città. Non avevo dubbi sul partito, ma l'esito del sondaggio ha confermato come Forza Italia in città rappresenti ancora una importante realtà, forse proprio grazie al positivo impulso dato ad Olbia nei passati dieci anni di amministrazione>>.

<<Nel test pre-elettorale il cadidato Settimo Nizzi ha ottenuto le preferenze maggiori rispetto agli altri candidati sindaci di FI, registrando sempre le percentuali più alte alla guida della coalizione di centro destra rispetto anche ai grillini, che alcuni ritenevano favoriti. Il dato su Forza Italia sta certificando che quando si opera bene gli elettori sono comunque sempre pronti a premiarti e a manifestare il loro apprezzamento>>.


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche

SIDDURA