Quattro medaglie per la Kan Judo Olbia a Isili

OLBIA. Grande risultato della Kan judo Olbia ai campionati regionali assoluti delle classi cadetti (15/17 anni) ed esordienti (13/14 anni) della federazione olimpica Fijlkam che si sono disputati domenica scorsa ad Isili: su sette atleti, tutti delle categorie giovanili, ben quattro sono saliti sul podio, ottenendo un argento e tre bronzi.

Il risultato più rilevante nell’impegnativa categoria dei 60 kg cadetti dove sono saliti sul podio entrambi i ragazzi del Judo team Angelo Calvisi, Carlo Altana che ha conquistato l’argento e Manuel Asara il bronzo.

Altana, dopo aver vinto due incontri per ippon, è stato sconfitto in finale. Al titolo di campione regionale cinture blu/marrone/nera, conquistato in occasione delle qualificazioni alle finali del campionato italiano, aggiunge quello di vice campione regionale assoluto di categoria, confermandosi quindi ai vertici nella sua classe di età e di peso.

Ottima anche la prestazione di Manuel Asara che si  è trovato subito opposto all’atleta risultato poi vincitore, è stato sconfitto ma poi con grande tenacia ha vinto i recuperi e la finale per il terzo posto. Conquista così un meritato bronzo, confermando il risultato già ottenuto al precedente campionato pur essendo al primo anno nella categoria.

Stesso percorso nei 55 kg, sempre nella classe cadetti, per il compagno di squadra Alessandro Serra, anche per lui una sconfitta e due nette vittorie che gli valgono il bronzo.

Altra medaglia di bronzo nella categoria esordienti B per Gabriele Marrone, anche lui con una sconfitta e tre vittorie.

Si ferma invece ai piedi del podio, nei cadetti 66 kg, altra categoria impegnativa, Massimo Romdhani, sconfitto nella finale per il terzo posto. Anche Simone Rosas e Gabriele Deiana, nella classe esordienti B, pur con buoni combattimenti, non riescono a salire sul podio.

Molto soddisfatto del risultato dei suoi ragazzi, il maestro Angelo Calvisi, cintura nera 5º dan. I sette judoka che hanno combattuto ad Isili hanno dai 13 ai 16 anni e provengono tutti dal vivaio delle classi preagonistiche della Kan judo Olbia che alcuni di loro hanno iniziato a frequentare, sotto la guida del maestro Calvisi e del collaboratore tecnico Gavino Carta, fin dall’età di sei anni.

Sabato prossimo nuovo appuntamento federale per la classe cadetti con la seconda fase del Gran Prix di categoria ad Arborea. Successivamente la Kan judo Olbia parteciperà al Trofeo di La Maddalena del 9 e 10 giugno con diverse squadre nelle categorie preagonistiche e agonistiche. Il trofeo a squadre ha visto la squadra olbiese al primo e al secondo posto negli ultimi due anni.

 

RISULTATI:


ARGENTO: Carlo Altana 60 kg cadetti

BRONZO: Manuel Asara 60 kg cadetti

                  Alessandro Serra 55 kg cadetti

                  Gabriele Marrone 42 kg esordienti B
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche

SIDDURA TÌROS