L'Usb proclama sciopero lavoratori Air Italy per il 28 gennaio

OLBIA. Il sindacato di base Usb ha proclamato uno sciopero del personale Airitaly in programma il 28 gennaio prossimo. Francesco Staccioli dell'esecutivo nazionale Usb, ha dichiarato: "A fronte del permanere e aggravare degli effetti negativi in termini occupazionali, lavorativi, industriali e di presidio territoriale frutto dell'accordo quadro del giugno 2016,  indice una prima azione di sciopero di quattro ore dell'attività di tutto il personale della società Airitaly per il 28 gennaio prossimo dalle ore 12 alle ore 16. Tale azione di lotta si pone l'obiettivo di superare le urgenti problematiche lasciate irrisolte da tale accordo, aprendo un confronto nelle competenti sedi governative e istituzionali.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA MAÌA