TEMPIO PAUSANIA

Arresto direttore poste Bassacutena, Poste Italiane predispone risarcimento per i clienti truffati

OLBIA. In riferimento alla notizia dell’arresto del direttore dell’ufficio postale di Bassacutena, accusato di truffa ai danni di alcuni anziani correntisti, Poste Italiane precisa "di aver collaborato sin da subito con il Commissariato di Tempio Pausania al fine di tutelare i propri clienti.

L’Azienda informa di aver predisposto il risarcimento di gran parte dei cittadini coinvolti e provvederà nei prossimi giorni a definire gli ultimi casi".

 
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA MAÌA