Olbia Arena Elisa 27 agosto 2022Olbia Arena Elisa 27 agosto 2022

L'Hermaea Olbia a caccia della vittoria in trasferta contro Brescia

OLBIA. Archiviate le due vittorie su Aragona e Sassuolo, l'Hermaea Olbia affronta la prima trasferta stagionale: domenica, alle 16, le biancoblù saranno ospiti sul taraflex della Banca Valsabbina Millenium Brescia, capolista imbattuta del Girone A con 8 punti.  Reduce da un biennio nella massima serie, la squadra lombarda punta alla promozione forte di un organico di primo livello nel quale spiccano giocatrici di altissimo profilo come Cvetnic, Bianchini e Tanase. Le 'leonesse', peraltro, sono state già affrontate dall'Hermaea un mese fa nella 'finalina' del Torneo di Chiavenna, con il sestetto di Beltrami che si impose in tre set: "Quell'amichevole ci ha permesso di conoscere meglio il nostro avversario - spiega coach Dino Guadalupi - ma le cose, rispetto ad allora, sono cambiate notevolmente. Abbiamo avuto modo di approfondire il lavoro e di progredire, dunque quella di domenica sarà senz'altro una partita con contenuti diversi".

Brescia, fin qui, ha superato Altino, Busto Arsizio e Sant'Elia e promette di difendere la vetta per tutta la regular season: "Tutte le squadre, comprese le corazzate, hanno dei punti deboli - spiega il tecnico hermeino - il presupposto fondamentale è che la mia squadra giochi al suo massimo livello possibile, senza permettere all'avversario di far valere la sua caratura tecnica".

Al PalaGeorge servirà un'Hermaea particolarmente attenta dal punto di vista tattico: "Dovremo leggere bene la partita e limitare i loro attaccanti più pericolosi a seconda delle varie situazioni - sottolinea - così come è accaduto domenica scorsa, inoltre, sarà necessario esprimere una buona continuità in battuta".

Le due vittorie consecutive in avvio hanno regalato fiducia ed entusiasmo, ma tutto l'ambiente tiene i piedi ben saldi a terra: "Non mi piacciono le esaltazioni facili, né tantomeno le depressioni dopo i risultati negativi - aggiunge - preferisco sempre tener chiara l'idea di percorso tecnico. L'entusiasmo dopo 2 risultati positivi fa senz'altro bene, ma la soglia dell'attenzione non deve mai calare. Domenica affronteremo la prima gara contro una delle favorite del girone e voglio che la squadra viva questa esperienza a pieno, portando in campo quanto preparato durante il lavoro settimanale". Fischio d'inizio domenica 31 ottobre alle 16 al Palasport 'Jimmy George' di Brescia. L'incontro verrà trasmesso in diretta streaming sul canale Youtube 'Volleyball World'. Foto di Luigi Fiori.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione