Sopralluogo di Anas sul Ponte Diana di Oschiri: approvato il progetto esecutivo

OLBIA. Questa mattina i tecnici di Anas, società del Gruppo FS Italiane, e i rappresentanti del Comune di Oschiri (SS), hanno tenuto un sopralluogo sul ponte ‘Diana' sulla strada statale 392, per concordare le attività di cantierizzazione e avvio dei lavori, previste a partire dalla prossima settimana. Il risanamento dell'opera può essere avviato in seguito all'approvazione della delibera di esclusione dell'opera dalla VIA da parte della Regione Sardegna. Contestualmente, Anas ha già approvato il progetto esecutivo ed avviato le attività preliminari alla consegna dei lavori.
 
Il ponte era stato chiuso l'8 giugno scorso a seguito dell'ispezione periodica eseguita da una società specializzata in cui era stato riscontrato un peggioramento delle condizioni di conservazione e funzionalità della struttura.  Al sopralluogo ha partecipato anche l'Impresa esecutrice, l'Ati Ser.lu Costruzioni Srl - Movistrade Cogefi Srl - Infrastrutture stradali Scpa, individuata da Anas tramite un Accordo Quadro già disponibile. Il progetto prevede un intervento di risanamento e miglioramento statico. I lavori, che avranno una durata di circa 15 mesi, prevedono un investimento complessivo di 9 milioni di euro. 
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche

SIDDURA