Pernigotti: azienda, chiusura Novi per costi insostenibili, esternalizzazione in Italia (2)

economia
AdnKronos
(AdnKronos) - Al contempo, Pernigotti ha altresì confermato "l’intenzione di esternalizzare le attività produttive del sito di Novi Ligure unicamente presso il territorio nazionale, nel rispetto della storicità del brand e con l’obiettivo di mantenere la qualità̀ distintiva dei propri prodotti, e il proprio impegno a limitare quanto più̀ possibile l’impatto sociale di questa decisione, adoperandosi affinché́ il personale coinvolto, circa 100 lavoratori, possa essere ricollocato presso aziende operanti nel medesimo settore o terzisti durante il periodo di CIGS, nel pieno rispetto della procedura". A tal fine l’azienda, si sottolinea, "sta già̀ dialogando e individuando partner industriali in Italia, tra i quali alcune importanti realtà̀ italiane del settore dolciario, a cui affidare la produzione".

Leggi anche