Caso Diciotti: Morra, 'Salvini accetti decisioni magistratura'

politica
AdnKronos
Roma, 7 feb. (AdnKronos) - "Io credo che dovremmo chiedere al ministro dell'Interno un'accettazione tranquilla delle decisioni della magistratura". Lo dice il senatore M5S Nicola Morra, presidente della commissione Antimafia, in un'intervista a 'Il Fatto quotidiano', a proposito del caso Diciotti. "Mi domando -spiega- se noi come 5stelle, avendo tratto il nostro humus da un piano pre-politico, dovremmo rispondere sì a prescindere ai giudici. Anche perchè male non fare, paura non avere. Quindi nessuno di noi si deve sottrarre al giudizio. Se io dimostro che ho agito nel modo giusto, svolgo una funzione sociale importantissima. La magistratura deve sempre poter avere dubbi sull'operato della politica. E siamo convinti che Salvini e gli altri ministri non abbiano commesso alcun reato".

Leggi anche

SIDDURA MAÌA