Enac: convenzione con Unione Comuni Frignano e Aero Club Pavullo

economia
AdnKronos
Roma, 8 feb. (AdnKronos) - E' stata sottoscritta oggi, presso la sede modenese di Confindustria Emilia Area Centro, la convenzione tra l’Enac, l’Unione dei Comuni del Frignano e l’Aero Club Pavullo. Oggetto dell’accordo è il contributo di un milione di euro deliberato dal Consiglio di Amministrazione dell’Enac alcuni mesi fa, destinato al potenziamento delle infrastrutture ricettive presenti all’interno dell’aeroporto civile statale 'G. Paolucci' di Pavullo, anche in vista di importanti eventi in programma sul territorio.La convenzione sottoscritta prevede che Enac, ente proprietario dell’Aeroporto di Pavullo, si avvalga della collaborazione dell’Unione dei Comuni del Frignano e dell’Aero Club Pavullo, in qualità di gestore operativo della struttura, per lo sviluppo dello scalo in un’ottica di forte relazione con il territorio locale e di reciproca collaborazione tra i vari enti interessati. Gli aeroporti, infatti, per l’attività di soccorso e protezione civile che svolgono sono una risorsa strategica per il Paese e, al contempo, possono diventare un’opportunità economica, turistica, sociale e sportiva per il territorio locale in cui si trovano.In particolare, l’importo oggetto della convenzione sottoscritta è di un milione di euro, che si va ad aggiungere ai 700.000 euro già stanziati nel marzo 2018 che serviranno per la riqualificazione della pista di volo e dei piazzali per la sosta degli aerei. Si tratta di fondi messi a disposizione da Enac e inseriti nel piano triennale degli investimenti. Entrambi i finanziamenti rientrano nel programma di riqualificazione dell’area aeroportuale, già in atto da diversi anni, che recentemente ha conseguito una decisa accelerazione per rispondere alle esigenze nate in vista del Campionato del Mondo di Volo a Vela classe 13.5metri, che si terrà presso l’Aeroporto di Pavullo dal 1 al 14 settembre 2019.

Leggi anche

SIDDURA TÌROS