Alitalia: Carrara (Fi), Di Maio millanta soluzioni

politica
AdnKronos
Roma, 8 feb. (AdnKronos) - “Si dissolvono come neve al sole i piani di Di Maio su Alitalia e si avvicina sempre più la nazionalizzazione. Un macigno per le casse pubbliche in questa fase di recessione e di ulteriore crescita del debito pubblico provocate dal governo gialloverde. A cinquanta giorni dalla chiusura del negoziato Fs manca ancora il partner industriale e il piano di ristrutturazione, prosegue solo il prosciugamento quotidiano della cassa”. Lo dichiara il deputato Maurizio Carrara, responsabile Industria di Forza Italia alla Camera.“Il ministro Di Maio – prosegue Carrara – nel mese di ottobre ci aveva assicurato che c’erano tanti partner interessati ad Alitalia e bisognava solo scegliere. Noi non li abbiamo ancora visti. Nel frattempo l’ex compagnia di bandiera italiana fra 140 giorni deve restituire il prestito ponte di ben 900 milioni ed è sotto la lente Ue sia per gli aiuti di stato sia probabilmente per le operazioni di fusione. L’incompetenza e l’incapacità di Di Maio ritarda e aggrava il dossier Alitalia danneggiando ulteriormente la nostra economia”, conclude Carrara.

Leggi anche

SIDDURA TÌROS