Radio Radicale: M5S, 'pioggia di soldi pubblici ingiustificata'

politica
AdnKronos
Roma, 13 giu. (AdnKronos) - "Su Radio Radicale la soluzione più equa era di finanziare la conversione in digitale e la conservazione degli archivi multimediali, fino ad una spesa massima di 1 milione di euro nel triennio, vincolandoli ad un uso pubblico". Lo dichiarano i deputati M5S delle commissioni Bilancio e Finanze."L'emendamento proposto dalle opposizioni ha disposto invece di erogare altri 3 milioni di euro nel solo 2019 ad una radio che ne riceverà già 9 quest'anno. Una scelta a cui hanno aderito tutti i partiti, compresa la Lega, e che ci ha trovato fortemente contrari".

Leggi anche

SIDDURA TÌROS