Flotta 'green' di Alperia tocca quota 100, target 100% veicoli elettrici

economia
AdnKronos
Bolzano, 17 dic.(Adnkronos) - Alperia produce energia verde e quindi 'naturalmente' punta sulle energie rinnovabili e su un parco macchine all’insegna della mobilità a zero emissioni, che a dicembre ha toccato la simbolica quota di 100 veicoli elettrici. Grazie a questa flotta aziendale i dipendenti della società energetica altoatesina possono effettuare trasferte a zero emissioni. Una scelta di sostenibilità che - si spiega in una nota - "non rappresenta un trend ma una questione di responsabilità; per questo motivo Alperia si impegna anche ad agire in un’ottica sempre più ecologica e da qui la scelta di alimentare ad energia elettrica la propria flotta aziendale"Era il 2014 quando il parco macchine Alperia si arricchì dei primi veicoli elettrici: il progetto nacque con appena cinque e-car. Se inizialmente i veicoli elettrici furono accolti con un certo scetticismo e apprensione per la novità che rappresentavano, in seguito la mobilità elettrica ha conquistato sempre più favore, anche grazie ai rapidi progressi in ambito tecnico.È stato quindi definito nel piano industriale 2017-2021 che entro la fine del 2020 Alperia avrebbe vantato una flotta di 120 veicoli elettrici, per raggiungere poi a fine 2021 il numero di 170, arrivando quindi a rappresentare il 50% del parco macchine. L’obiettivo prefissato verrà prevedibilmente raggiunto molto prima, a tutto vantaggio dell’ambiente. Il prossimo obiettivo è quello di sostituire l’intero parco macchine – per quanto possibile – con veicoli elettrici. La difficoltà - riconosce è al momento rappresentata dai veicoli pesanti, ma sicuramente anche in questo caso i progressi tecnologici offriranno presto soluzioni adeguate. Peraltro, in aggiunta alla sua flotta ZEV, per gli spostamenti di servizio, Alperia mette a disposizione dei collaboratori anche biciclette, sia tradizionali che e-bike.

Leggi anche

SIDDURA