Fisco: Siri, 'massacro contro libera iniziativa imprenditoriale impoverisce Paese'

economia
AdnKronos
Roma, 3 gen. (Adnkronos) - "I lavoratori autonomi subiscono 100 controlli all’anno da 15 enti diversi. Chi si mette in proprio, rischia del suo, lavora magari 18 ore al giorno, non ha ferie pagate, maternità, Tfr, e l’anno è di soli 12 mesi non solo deve lottare per stare sul mercato ma ha lo Stato contro che gli mette i bastoni fra le ruote un giorno sì e un giorno no. In troppi dimenticano che a oltre 12 milioni di famiglie viene garantito lo stipendio di fine mese perché ci sono 5 milioni di piccoli imprenditori che creano lavoro e continuano a stare in piedi nonostante l’accanimento e le vessazioni che subiscono. Possibile che non ci si renda conto che questo massacro contro la libera iniziativa imprenditoriale non fa che impoverire il Paese?". Così in un post su Facebook l'esponente della Lega, Armando Siri.Al Governo, aggiunge, "pare esserci chi lavora per ingrossare la fila dei poveri che si dovranno accontentare dell’elemosina di Stato piuttosto che di donne e uomini liberi di costruire un futuro economicamente prospero e indipendente, grazie alla realizzazione dei propri talenti e delle proprie capacità".

Leggi anche

Mirtò Experience