Coronavirus, "Mike Pence non è in autoisolamento"

esteri
AdnKronos
Washington, 11 mag. (Adnkronos) - Il vice presidente americano, Mike Pence, è risultato negativo al test per il Covid-19 e non è in autoisolamento. Lo ha assicurato il suo portavoce, Devin O'Malley, smentendo la notizia che sia stato contagiato. Pence oggi si recherà regolarmente a lavoro alla Casa Bianca, ha assicurato il portavoce. "Il vice presidente Pence continuerà a seguire i consigli dell'unità medica della Casa Bianca e non è in quarantena", ha aggiunto O'Malley. La scorsa settimana sono risultati positivi la portavoce di Pence, Katie Miller, e uno dei 'valletti' del presidente Donald Trump.

Leggi anche

SIDDURA