Fase 2: Musumeci, 'non saranno necessarie nuove restrizioni, siciliani responsabili'

cronaca
AdnKronos
Palermo, 20 mag. (Adnkronos) - "Io sono convinto che non sarà necessario ricorrere a nuove restrizioni in Sicilia. I siciliani hanno dimostrato di essere responsabili". Lo ha detto, a Radio1 Rai, il governatore siciliano Nello Musumeci, dopo le polemiche sugli assembramenti di giovani nella zona della Vucciria a Palermo nel primo giorno dopo la fine del lockdown. "L'esuberanza giovanile e la voglia di riassaporare la libertà ha potuto determinare alcune situazioni critiche perché stare senza mascherina a distanza ravvicinata e creare assembramenti è tutto quello che viene sconsigliato dai tecnici, ma sono convinto che i siciliani abbiano senso di responsabilità, come hanno dimostrato in otto settimane", ha aggiunto Musumeci.

Leggi anche

SIDDURA