Giustizia: telefonata Mattarella-Salvini, leader Lega esprime preoccupazioni su toghe

politica
AdnKronos
Roma, 21 mag. (Adnkronos) - Telefonata cordiale tra il Capo dello Stato, Sergio Mattarella, e il senatore Matteo Salvini. Il leader della Lega -riferisce il Carroccio- ha espresso il proprio stupore per le rivelazioni del quotidiano 'La Verità' (preannunciando al capo dello Stato l’invio di una lettera), la preoccupazione per la situazione economica e l’amarezza per i pesanti attacchi di alcuni parlamentari della maggioranza di governo nei confronti della Lombardia duramente colpita dalla tragedia del Covid-19.

Leggi anche

SIDDURA