Giustizia: Sisto, 'referendum e riforma non sono alternativi'

politica
AdnKronos
Roma, 16 feb. (Adnkronos) - "La democrazia diretta non è mai 'contro' quella rappresentativa: la consultazione referendaria e la riforma dell'ordinamento giudiziario sono percorsi diversi e non alternativi. E' sempre positivo che tutti gli strumenti democratici siano pienamente utilizzati". Così a Radio Uno Rai il Sottosegretario alla Giustizia, Francesco Paolo Sisto. "In questo momento la nostra attenzione è rivolta al dibattito parlamentare che si svolgerà sulla riforma del Csm proposta dal governo, un intervento che, coinvolgendo l'equilibrio tra poteri dello Stato, sul fronte della giustizia è davvero il provvedimento dei provvedimenti", ha concluso.

Leggi anche

SIDDURA