Balneari: Ronzulli, 'rischiamo di svendere confini nazionali a gruppi stranieri'

politica
AdnKronos
Roma, 16 feb. (Adnkronos) - “L’esame parlamentare sarà importantissimo per migliorare il testo licenziato dal governo. C’è in gioco il destino di 30 mila imprese, molte delle quali a conduzione familiare, che non sanno tra un anno cosa accadrà e rischiano di vedere svanire i sacrifici e gli investimenti fatti in anni e anni di lavoro". Lo ha detto Licia Ronzulli, vicepresidente del gruppo Forza Italia al Senato, a Stasera Italia su Rete 4."Inoltre, la tempistica di questo provvedimento è estremamente infelice, perché vendiamo da due anni di pandemia che hanno messo in ginocchio le aziende di un settore che rappresenta il 14% del Pil italiano. Adesso che queste realtà stavano imboccando la strada della ripresa, dopo aver investito anche per adeguarsi alle regole anti-Covid, sono ripiombate nell’incertezza". "Senza contare che le coste italiane sono i nostri confini nazionali che rischiamo di svendere a gruppi stranieri che, oltretutto, a differenza dei nostri imprenditori, non conosciamo neanche”.

Leggi anche

Olbia Arena Elisa 27 agosto 2022