Maltempo, continuano disagi Gallura
Traghetti bloccati in porto causa vento

di Antonella Brianda


OLBIA. Continuano i disagi in Gallura a causa dei temporali e del forte vento di tramontana che da ieri si sono abbattuti sull'isola con raffiche di oltre 90 chilometri orari. Sarebbe dovuto partire ieri da Golfo Aranci diretto a Livorno, invece il traghetto della compagnia Corsica Sardinia Ferries è ancora bloccato in porto con a bordo i passeggeri. La sua partenza è programmata per stasera alle ore 20, ma se le raffiche aumenteranno, come previsto, la motonave "Vera" potrebbe restare ancora una notte a Golfo Aranci. Stamane a Olbia, invece, il vento è diminuito e ha così consentito ai traghetti in arrivo da Civitavecchia, Genova e Livorno e a tre navi merci di attraccare nei porti Isola Bianca e Cocciani. Durante il corso della notte i vigili del fuoco sono intervenuti per segnalazioni di cornicioni e insegne pericolanti e caduta di alberi sulle strade


Stamane in città la situazione appare sotto controllo. Stando alle previsioni del tempo, durerà fino a domani l'allerta meteo diffuso dalla Protezione civile regionale che segnala un livello di moderata criticità per rischio idrogeologico proprio sulla Gallura, nel Campidano e  nel Flumendosa Flumineddu. Sono previsti temporali, forte vento, possibile grandine e frequente attività elettrica. Il servizio raccomanda ai cittadini di adottare le norme di prudenza suggerite in questi casi sul sito web della protezione civile nazionale.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA MAÌA