Olbia, 75enne muore in incidente
Lo schianto avvenuto a Murta Maria

di Davide Mosca


OLBIA. Il giorno del suo compleanno e di festa si trasforma in tragedia: in un incidente stradale alle porte di Murta Maria, un uomo di 79 anni ha visto la moglie morire in seguito all'impatto violento con un'altra autovettura. Erano le 11 e i coniugi, Selvano Mastracci, 79 anni e Stefania Ceroni, 75 anni originaria di Latina, avevano preso la macchina, una Fiat Panda, per andare a Olbia. All'altezza di via dei Gladioli, una giovane del posto, a bordo di una Mercedes ha svoltato improvvisamente per imboccare una strada secondaria invadendo la carreggiata. Nella manovra la Mercedes ha travolto la Panda guidata da Mastracci e con a bordo sul lato passeggero la consorte Stefania Ceroni. 

Nel violento urto, la donna ha sbattuto la testa contro il parabrezza. Sul posto sono intervenuti i volontari del 118 che hanno trasportato d'urgenza i coniugi al pronto soccorso Giovanni Paolo II. Stefania Ceroni è morta poco dopo e il marito è ora ricoverato in gravi condizioni mentre non desta preoccupazione lo stato di salute della giovane alla guida della Mercedes. Si può parlare di un vero e proprio bollettino di guerra, l'ultimo incidente mortale, in ordine cronologico ha visto coinvolto un giovane olbiese solo pochi giorni fa. Dall'inizio dell'anno i morti sulle strade di Olbia sono tristemente arrivati a nove.


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche

SIDDURA TÌROS