ELEZIONI REGIONALI

La Maddalena, Esposito candidato Sel
"Sviluppo compatibile per l'Isola"

LA MADDALENA. Tra i candidati per Sel - "Sinistra ecologia e libertà" nel collegio Gallura alla prossime elezioni per il rinnovo del Consiglio regionale ci sarà Michele Esposito. Maddalenino di origine e di adozione impegnato in politica come coordinatore del circolo cittadino, ha lavorato per diversi anni come dipendente precario del Parco Nazionale. Trentatre anni, laureato in lettere, giornalista con un master in comunicazione ambientale a Roma, ha diretto sin dalla sua nascita la testata on-line "Corrente Tv".

"Ho deciso di candidarmi per rappresentare a La Maddalena e in Gallura le ragioni della sinistra, del lavoro e di uno sviluppo compatibile che sappia affrontare la crisi del nostro tempo, della mia generazione e della nostra comunità. Una crisi che ha colpito ferocemente La Maddalena provocando il ritorno di fenomeni di impoverimento e nuova emigrazione, per contrastare i quali occorre mobilitarsi verso soluzioni rapide e concrete. Voglio per questo raccogliere la sfida politica e culturale lanciata dal candidato alla Presidenza della Regione per il centro sinistra Francesco Pigliaru: una sfida che vuole liberare l'isola da cinque anni di malgoverno di centro destra per costruire opportunità che guardino al nostro territorio e alle tante energie che questo può esprimere".

 


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA TÌROS