Golfo Aranci

Colpisce la moglie a martellate
Poi minaccia il suicidio, donna in gravi condizioni

OLBIA. E' apparso sul balcone con il chiaro intento di uccidersi. I carabinieri della stazione di Sant'Avendrace e i vigili del fuoco sono intervenuti a Elmas per una lite in famiglia finita nel sangue. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, un uomo ha aggredito la moglie colpendola con un martello e poi ha minacciato di lanciarsi dal balcone. La donna è stata soccorsa dal 118 e trasportata all'ospedale Marino di Cagliari dove si trova ricoverata in gravi condizioni. L'uomo è stato salvato, e poi arrestato.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA