Tre giovani olbiesi arrestati per droga
Sequestrato mezzo chilo di marijuana


OLBIA. Nel corso della notte i Carabinieri della Stazione di Padru, durante un normale servizio perlustrativo hanno notato un’auto Citroen C3 con a bordo tre giovani che alla vista dei militari, con una veloce manovra di svolta, ha imboccato una strada che termina all’interno di un fondo privato. Insospettiti dall'inversione i militari si sono messi a seguirli e poco dopo hanno sottoposto a controllo il mezzo.  A bordo sono stati identificati tre giovani olbiesi 19enni che assumevano un atteggiamento piuttosto evasivo, specie in merito alla richiesta di chiarimenti sulla manovra stradale effettuata poco prima, e per tale motivo stati sottoposti a perquisizione personale e veicolare. Nel corso dell’attività è stato rinvenuto all’interno dell’automezzo un involucro contenente efflorescenze di marijuana per un peso di 552 grammi, inoltre sono stati rinvenuti, nella biancheria intima di uno dei giovani ulteriori 4 grammi. Tutto lo stupefacente è stato sottoposto a sequestro. Gli stessi sono stati quindi tratti in arresto per detenzione di sostanza stupefacente e trattenuti presso i rispettivi domicili a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. 


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche

Golfo Aranci