Benvenuto Vermentino. A Olbia, due giorni dedicati alle eccellenze del territorio

OLBIA. Benvenuto Vermentino, due giorni inebrianti per gustare la Gallura. Venerdì e sabato prossimi Olbia sarà la capitale del Vermentino, in un evento di qualità dedicato a semplici appassionati ma anche agli esperti che nasce con il progetto “VertourMer 2.0 - Vermentino tra tradizione e Innovazione”, cofinanziato dalla Commissione europea nell’ambito del Programma PO Marittimo Italia-Francia 2007-2014 e giunto alla sua seconda edizione, caratterizzato per i forti tratti di innovazione tecnologica ideati per sostenere la promozione del Vermentino e dei suoi territori, cercando di favorire una sempre più efficace commercializzazione dei prodotti locali e che trovino nel turismo sostenibile un alleato strategico.

Benvenuto Vermentino, presentato nella sede camerale di Olbia, punta alla collaborazione dei territori ma non solo:"Si tratta di un'iniziativa di grande importanza per il nord Sardegna - ha tenuto a sottolienare il vicepresidente della Camera di Commercio, Massimo Putzu - che la Camera di Commercio, con la sua azieda speciale Promocamera, ha sostenuto in collaborazione con suoi partner. E' un evento di spessore per sostenere una grande produzione tipica di questo territorio rafforzato dalla presenza di altre regioni italiane, quali Liguria e Toscana, e della Corsica. Un momento di divulgazione e di consapevolezza rispetto a quanto la Gallura è in grado di poter produrre."

Spazio all'Expo Olbia, venerdì con l'incontro di apertura, e poi al centro della città, dove, sabato pomeriggio incastonati in cinque angoli degustativi caratterizzati, gli ossiti potranno conoscere e degustare altri modi di interpretare il vermentino, per un confronto di esperienze e conoscenze con tutti i partner del progetto quali il Comune di Castelnuovo Magra (La Spezia), capofila del progetto sarà affiancato dalla Provincia di La Spezia, quella Provincia di Lucca, dal Comune di Castagneto Carducci (Livorno), insieme alla Chambre dell’Agricolture dell’Alta Corsica. Per una collaborazione che sul territorio è stata sostentuta e appoggiata. Legata ad un'inziativa interessante e di prospetto che deve trovare una una sua indiscutibile prosecuzione, vista la valenza dell'iniziativa. Come ha sostenuto Marco Vargiu, assessore alle attività produttive del comune di Olbia:" Momenti come questo, sono in grado di rivitalizzare il tessuto economico della nostra città che trova consapevolezza di quanto è in grado di poter fare con prodotti di eccellenza come il vermentino." E per consentire un più agevole afflusso del pubblico, sarà chiuso l'accesso alle auto da Piazza Regina Margherita fino a via Porto Romano dalle 17,30 e fino alle 24.

Sulla stessa lunghezza d'onda Pasquale Ambrosio, presidente di Confcommercio Olbia, che ha ribadito l'importanza di manifestazioni in grado di incrementare l'appeal della città anche in un periodo come quello autunnale.
A proposito di sostegno, il vermentino in questo particolare momento storico, lo merita e Daniela Pinna, presidente del Consorzio Tutela Vermentino Gallura DOCG, ha lanciato un appello:" Valorizziamo le produzioni locali del vermentino. E' importantissimo soprattutto a livello comunitario. La Camera di Commercio, che è il nostro ente di controllo, lo sta già facendo. E' una tipicità che va sostenuta e tutelata." Anche perchè:" I francesi si stanno già muovendo per lanciare una controffensiva produttiva sul mercato entro pochi anni." è stato il commento di Attilia Medda, delegato per la Gallura dell'Associazione Italiana Sommeliers.

Vermentino si, ma anche confronto tra culture e territori con una forte propensione alla crescita e alla valorizzazione delle tipicità locali.


PROGRAMMA
VENERDI 2 OTTOBRE 2015
Ore 16.30 - EXPO Olbia - TAVOLA ROTONDA
- Progetto Vertourmer: presentazione risultati e prospettive nella Programmazione 2014-20
- Il Vermentino elemento trainante dell’economia locale e della promozione turistica
Il Progetto Vertoumer 2.0 - Evento conclusivo
“Presentazione dei risultati e prospettive nella programmazione 2014 - 2020”
Saluti e introduzione ai lavori
Massimo Putzu
Vicepresidente C.C.I.A.A. di Sassari - Nord Sardegna
Saluti isituzionali
Marco Vargiu
Assessore alle Attività Produttive del Comune di Olbia
Daniele Montebello
Sindaco del Comune di Castelnuovo Magra
Interventi Tecnici
Raffaele Miccocci
Consigliere al Turismo Comune di Castelnuovo Magra
Christian Higoa
Chambre dell’Agricolture de l’Haute Corse
Antonio Lo Nigro
Dirigente Provincia di Lucca
Patrizia Toninelli
Comune di Castagneto Carducci
“Il Vermentino, un opportunità per l’economia locale e la promozione turistica”
Moderatore
Giuseppe Carrus
Giornalista e scrittore, vice curatore della Guida Vini d’Italia del Gambero Rosso
Dario Cappelloni
Collaboratore della Guida Vini d’Italia del Gambero Rosso
Daniela Pinna
Presidente del Consorzio di Tutela del Vermentino di Gallura DOCG
Attilia Medda
Associazione Italiana Sommeliers (AIS) - Delegato Gallura
Ore 19.00 – EXPO Olbia
Degustazione di una selezione di Vermentini provenienti dalle Regioni partecipanti (Sardegna, Liguria, Toscana e Corsica) presentati dai Sommeliers dell’A.I.S. Sardegna

SABATO 3 OTTOBRE 2015

Ore 10.00 - EXPO Olbia – DEGUSTAZIONE GUIDATA
Vermentino dei territori partner: Sardegna, Liguria, Toscana e Corsica a confronto
Degustazione guidata dei vini dei territori del Vermentino, a cura dell’Associazione Italiana Sommelier Sardegna (A.I.S.) - Delegazione Gallura
Conduce: Attilia Medda, Delegato Sommelier Associazione Italiana Sommeliers
con la partecipazione dei Sommeliers A.I.S Sardegna

Ore 17.30 - INIZIO MANIFESTAZIONE APERTA AL PUBBLICO E DEGUSTAZIONI
Apertura degli spazi espositivi all’interno dei locali riservati a ciascuno dei territori rappresentati: Sardegna (Gallura e Sardegna Nord Ovest), Liguria, Toscana e Corsica.
Gli spazi si snoderanno sul percorso che parte da Piazza Regina Margherita e Via Porto Romano (fino all’altezza del Palazzo “Olbia Expo")
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA