Golfo Aranci

Proroga contratto servizio Saremar
Deiana: "Tutti gli impegni sono stati rispettati"

OLBIA. Firmata ieri mattina dall'assessorato dei Trasporti la proroga del contratto di servizio con la società Saremar sino al 31 marzo 2016. Il provvedimento di ieri consentirà il completamento delle procedure di affidamento della gestione del collegamento con le isole minori senza l'interruzione dell'attività e dei rapporti di lavoro. 


"Il percorso che ci ha portato alla proroga dell'affidamento con Saremar sino ai primi tre mesi dell'anno prossimo è il frutto delle interlocuzioni con la Commissione Europea e con la gestione commissariale della compagnia di navigazione - dice l'assessore Massimo Deiana - ed è stato possibile grazie alla norma approvata dal Consiglio regionale, supportata anche finanziariamente dell'emendamento alla legge di Stabilità nazionale presentato dai senatori sardi Lai e Uras". 


Il titolare dei Trasporti rimarca inoltre che tutti gli impegni "sono stati rispettati: stiamo marciando verso la migliore definizione di questa vicenda che consisterà nel riconoscimento del miglior servizio possibile e nella salvaguardia di tutti i posti di lavoro".


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche

SIDDURA