Incidente di caccia a Padru
Olbiese colpito all'addome e alle gambe

OLBIA. La caccia è una grande passione più che uno sport. Ma gli incidenti sono dietro l'angolo e l'ultimo in ordine di tempo si è registrato nelle campagne di Padru, a Berchiddeddu. Un uomo, 39enne olbiese, è stato investito da una scarica di pallettoni all'addome e alle gambe. L'uomo non festerebbero preoccupazione. L'episodio si è verificato ieri pomeriggio, intorno alle 14.30. La battuta di caccia era quasi ultimata, ma per cause ancora da accertare è stato esploso accidentalmente un colpo che ha colpito l'uomo. 


Il ferito è stato soccorso immediatamente dai suoi compagni di caccia che hanno chiamato il 118. Gli operatori medici sono intervenuti immediatamente per le prime medicazioni e il trasporto d'urgenza in ambulanza verso il pronto soccorso di Olbia. Il cacciatore è stato sottoposto ad un piccolo intervento chirurgico e le sue condizioni sarebbero stabili. I carabinieri di Olbia hanno effettuato i primi rilievi sul luogo dell'incidente e hanno sentito alcuni testimoni dell'accaduto per tentare di ricostruire l'esatta dinamica dell'episodio.


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
Golfo Aranci