Golfo Aranci

Boom di passeggeri in aeroporto a Olbia nel mese di giugno

OLBIA. Nel mese di giugno sono transitati presso l'Aeroporto di Olbia circa 400mila passeggeri, il 14% in più (+ 40.984) rispetto allo scorso anno.
Il mercato domestico, 171.361 passeggeri, evidenzia una crescita del +10% (+15.871), mentre il mercato internazionale, 168.127 passeggeri, cresce del + 17% (+25.023).
Significativo ai fini del risultato è l’ incremento in termini di passeggeri di Meridiana +12%, del vettore low cost easyJet + 16%, della Travel Services + 92%, Volotea + 17%, British Airways +84% e Transavia +192%.
Tra i mercati che hanno registrato la crescita maggiormente significativa, da segnalare la Francia (+25%), l’Inghilterra (+27%), la Germania (+11%), la Svizzera (+13%) e l’Olanda (+73%). Tra le novità del 2016, l’attivazione di collegamenti charter con il mercato della Bulgaria, per la prima volta collegato con la Sardegna.
I passeggeri transitati dal mese di gennaio a giugno sono stati 783.791 con un incremento pari al 14% (+95.956) rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente; In crescita sia il mercato domestico +10% (+38.267) sia il mercato internazionale che evidenzia un notevole incremento +20% (+ 57.669) passeggeri.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche

SIDDURA