Scoperte mura puniche a Olbia
In via D'Annunzio si continua a scavare

OLBIA. Si continua a scavare in via D'Annunzio a Olbia dove, dopo alcuni lavori per la posa della rete del gas sono stati rinvenuti degli orecchini e degli scheletri relativi alle necropoli. Ma la scoperta più importante di oggi riguarda il ritrovamento delle antiche mura puniche presenti alla fondazione di Olbia e successivamente in epoca romana. In questo momento sono in azione gli operatori della soprintendenza coordinati dal soprintendente Rubens D'Oriano.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Galleria Fotografica

SIDDURA MAÌA