Controlli polizia stradale in Gallura
Denunce per guida in stato di ebbrezza

OLBIA. Durante lo scorso fine settimana, nel territorio della Provincia, sono stati attuati servizi di vigilanza stradale finalizzati al monitoraggio del fenomeno della guida sotto l'influenza di alcool e di sostanze stupefacenti, anche in concomitanza con le manifestazioni carnevalesche che hanno interessato diversi centri cittadini. In particolar modo l’attività della Polizia Stradale, con l’impiego delle pattuglie dei Distaccamenti di Olbia e Tempio, è stata concentrata nel territorio della Gallura dove si è svolto il Carnevale Tempiese che ogni anno richiama molti visitatori da diverse parti dell’isola e della penisola. L’attività è stata particolarmente intensa ed ha portato ottimi risultati sotto il profilo della sicurezza stradale.

Gli operatori impegnati sul territorio hanno proceduto all’identificazione di oltre 200 soggetti, tra conducenti e passeggeri. L’attività ha portato alla contestazione di 33 infrazioni al Codice della Strada, di cui 11 per violazione dell'art. 186 del C.d.S., guida sotto l’influenza dell’alcool, con contestuale ritiro della patente di guida e il deferimento in stato di libertà all’A.G. dei trasgressori, nonché il sequestro di 3 autovetture, ai fini della confisca. Il servizio ha garantito maggiore sicurezza per la circolazione stradale, contribuendo così ad impedire il verificarsi di incidenti.  

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche

SIDDURA MAÌA