Al via Week End in Love a Golfo Aranci

OLBIA. Torna anche quest'anno sul lungomare di Golfo Aranci, dal pomeriggio di venerdì 8 a domenica 10 settembre, Weekend in Love - La Festa dell'Amore, l'evento tutto in rosso dedicato alle coppie di qualsiasi età e non solo. Durante il prossimo fine settimana il lungomare del paese si colorerà di cuori e addobbi a tema, per dare vita ad una vera e propria festa dove i protagonisti saranno gli innamorati. 

«Dopo l'evento dello scorso anno, - spiega il sindaco di Golfo Aranci Giuseppe Fasolino – e la collaborazione con la città di Verona, da sempre riconosciuta la capitale dell'amore in Italia, che ci ha portato ad essere presente come Comune nei giorni di San Valentino alla più importante manifestazione dedicata, (ndr Verona in Love) per promuovere Golfo Aranci e le sue location come meta romantica per tutto l'anno, abbiamo deciso di proseguire in quel percorso destinato a far diventare il paese tappa obbligata per i futuri sposi o per le coppie che intendono farsi e rinnovarsi le promesse d'amore».

Il Comune di Golfo Aranci, organizzatore dell'evento insieme ad alcuni partners tecnici, presenterà alcune delle opportunità che questo territorio offre a coloro che intendono sugellare qui il loro patto d'amore.



Per la seconda edizione di Weekend in love, tante piacevoli conferme a cominciare dal forte legame con la città di Verona, nell'area dell'evento verrà infatti ricostruito, il muro degli innamorati della Casa di Giulietta e il famoso balcone veronese, saranno inoltre presenti due figuranti in abito d'epoca che si aggireranno tra gli stand prontamente allestiti. Presenti oltre 30 espositori per un ventaglio a 360 gradi sull'amore ed il modo del wedding, dalle location per le cerimonie, agli abiti da sposa, dalle wedding planner ai coiffeur e make up artist, il tutto arricchito da sfilate di moda, taglio della torta nuziale, brindisi e concerti. Ma quella di quest'anno riserva anche alcune novità, come il Mercatino dell'Amore, con artigiani che interpreteranno il tema con i loro elaborati, performance di artisti di strada e professionisti, la famosa installazione dell'architetto Stefano Boeri, Urban Hugs, dedicata all'abbracciarsi, ma soprattutto i fuochi d'artificio in 3d per la prima volta in Sardegna.

La scelta di riproporre, questa manifestazione – conclude Fasolino - è la conferma dell'importante risultato di attenzione raggiunto lo scorso anno e della volontà dell'amministrazione di proseguire sulla strada per consolidare quel legame naturale e avviato con importanti collaborazioni nazionali ed internazionali e destinato ad accreditare Golfo Aranci come metà degli innamorati di tutto il mondo. 

L'appuntamento è per tutti questo fine settimana sul lungomare di Golfo aranci, per una due giorni all'insegna della passione e con alcune importanti novità.

Dal pomeriggio di venerdì 8 settembre, alcuni artigiani espongono sul lungomare manufatti ed elaborati a tema amore.

Prevista anche la parte gastronomica, curata dalla Proloco di Golfo Aranci, che rielaborerà il dolce tipico della seadas in una forma di cuore. Nei pomeriggi di sabato e domenica, come nelle più grandi città italiane ed europee arrivano a Golfo Aranci le grandi performance prese dal teatro di strada, delle immobili statue umane. Sempre sabato e domenica sera le grandi sfilata di alta moda organizzata da Ambrosio La Corte e Nuova Zavalon, preceduta dal taglio delle torte nuziali. Inoltre è previsto l'esclusivo spettacolo pirotecnico in 3 dimensioni, tutto a tema amore, tramite gli speciali occhialini, visibile da tutto il lungomare. E ancora visite sui love boat e semisommergibile ormeggiati sulla banchina antistante al lighting show.…

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione
SIDDURA