Via libera alla variazione di bilancio regionale

OLBIA. “Con questa variazione di bilancio mettiamo in gioco 148 milioni di soldi nuovi, freschi, che arrivano dalla chiusura di una serie di vertenze con lo Stato. Soldi che ci spettavano ma che non era così scontato arrivassero: ci siamo riusciti grazie a un lavoro costante e quotidiano in cui abbiamo rivendicato ogni singola quota. Il confronto con lo Stato in questo momento è il tema assolutamente centrale di cui discutere, una lotta che ci vede impegnati quotidianamente. Dobbiamo riuscire a raggiungere un'intesa per la riduzione degli accantonamenti, perché come ha ribadito la Corte Costituzionale per le Regioni a Statuto speciale l’intesa è necessaria: questa sarà la battaglia che porteremo avanti nei prossimi mesi e che affronteremo anche nella nostra Finanziaria. Nel frattempo, con questi 148 milioni diamo risposte importanti alla sanità, agli enti locali, alla protezione civile, ai lavoratori in utilizzo”. L’ha detto l’assessore del Bilancio Raffaele Paci intervenendo nell’Aula del Consiglio regionale durante la discussione sulla variazione approvata dalla Giunta lo scorso 7 settembre.

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche

Golfo Aranci