Il sindaco Ragnedda commenta la vicenda del comandante della polizia locale di Arzachena

OLBIA. Il sindaco del Comune di Arzachena, Roberto Ragnedda, in merito alla vicenda che ha interessato questa mattina il comandante della Polizia locale, Andrea Becciu, dichiara:

«Prendo atto della vicenda e auspico una celere risoluzione che chiarisca la posizione del nostro funzionario a garanzia e tutela del ruolo e dell’operato del Comando di Polizia Locale di Arzachena, servizio fondamentale per il territorio e i cittadini. Trasparenza e correttezza sono elementi imprescindibili per chiunque lavori in questo Ente e lo amministri. Giustizia e rispetto delle istituzioni vanno al primo posto. Confido nel lavoro della Magistratura».

© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche