Golfo Aranci

Edilizia popolare a Golfo Aranci, terreni a basso costo per le giovani coppie

OLBIA. «Oggi abbiamo pubblicato il bando per l’assegnazione delle aree per l’edilizia economia popolare – dichiara soddisfatto il Sindaco Giuseppe Fasolino - e raggiunto uno degli importanti traguardi che questa amministrazione si era data: garantire a coloro che oggi non hanno ancora una casa di poterne realizzare una loro sfruttando quelle opportunità che l’amministrazione vuole fornire in termini di politiche abitative. Con questo atto – spiega Fasolino – abbiamo raggiunto un importante obbiettivo del nostro programma, consentire la realizzazione di case per i residenti a condizioni agevolate. Una importante risposta per tutti coloro che oggi si trovano in particolari condizioni patrimoniali e reddituali che avranno la possibilità di acquistare il terreno ad un costo decisamente inferiore a quello che oggi il mercato di Golfo Aranci propone, si potrà acquistare un terreno per realizzare una casa indipendente con una somma che varia da poco più di 23.500 euro a 28.500 euro, in relazione alle dimensioni del lotto».

 

«Stiamo parlando  - prosegue il Sindaco - di una cifra di circa un terzo inferiore a quello che si trova disponibile in paese, ed inoltre con la possibilità di pagare l’area in un tempo di 18 mesi, una risposta che punta a risolvere un problema abitativo importante, una opportunità  che ci auguriamo sia colta in modo particolare da molte giovani coppie del nostro Comune».

 

«L’intervento – prosegue – Fasolino - prevede la realizzazione di trenta unità abitative singole non inserite in uno spazio urbano debole, marginale, ma in una bellissima zona con vista sul mare a ridosso della viabilità principale. Un progetto pensato e voluto con particolare attenzione alle esigenze dei suoi futuri abitanti e al contesto generale di crescita del paese».

 

«Con la pubblicazione del bando – aggiunge il neo delegato all’urbanistica, Luigi Romano - si consolida un iter che consentirà all’amministrazione di mettere a disposizione in futuro ulteriori aree sino a soddisfare tutte le richieste abitative della nostra comunità, incentivando quei percorsi di miglioramento delle condizioni dei single e delle famiglie di Golfo Aranci. Oggi siamo molto soddisfatti per il risultato raggiunto, un primo passo concreto per dare una residenza stabile a molti golfarancini e migliorare la qualità di vita di quanti sino ad oggi non riuscivano ad avere una casa propria».

 

«Siamo molto contenti – conclude il Sindaco - che il progetto si avvii, la realizzazione di nuove case permetterà finalmente di rispondere ad un’esigenza molto avvertita dai giovani, dalle famiglie e da tanti che desiderano vivere a Golfo Aranci, ma che al momento non riescono a trovare una abitazione rispondente alle proprie esigenze e disponibilità economiche, ora vi è una opportunità in più».
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche

Golfo Aranci