Ousman Diop è un giocatore della Dinamo

OLBIA. La Dinamo Banco di Sardegna è lieta di annunciare l’arrivo in maglia biancoblu del giovane talento Ousmane Diop, che sarà legato per i prossimi quattro anni al club. Classe 2000, senegalese di passaporto italiano, Ousmane arriva alla corte di coach Vincenzo Esposito dopo l’esplosione in A2 a Udine.

Considerato uno dei migliori prospetti in Italia, con i suoi 204 centimetri per 100 chilogrammi, Diop è un’ala di grande energia e atletismo in grado di giocare sia spalle sia fronte a canestro. Grazie alla sua rapidità può difendere sugli esterni e sui lunghi: Ousmane si è dimostrato un giocatore in grande crescita che può garantire minuti e consistenza nella massima serie. Lo scorso anno tra le file del GSA Udine ha chiuso la stagione regolare del Girone Est di A2 con 6.1 punti con il 55% da due e 5 rimbalzi di media a referto con un utilizzo medio di 19 minuti a partita.

Il club di via Nenni ringrazia la Virtus Feletto e Apu GSA Udine per la collaborazione nella chiusura dell’accordo. Ousmane Diop. Classe 2000, senegalese di passaporto italiano, Ousmane è arrivato in Italia nel 2013 dopo aver lasciato la sua città natale Roufisque, in Senegal, per finire gli studi e inseguire il suo sogno: giocare a basket. Arrivato in Friuli non è passato inosservato grazie al suo atletismo e nella stagione 2016-2017 ha mosso i primi passi in maglia GSA Udine, con lo storico capitano biancoblu Manuel Vanuzzo nei panni di mentore. Lo scorso anno in A2 Ousmane è esploso guadagnandosi sempre più minuti sul campo: per lui al termine della stagione regolare 6.1 punti con il 55% da due e 5 rimbalzi di media a referto con un utilizzo medio di 19 minuti a partita.
© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche

SIDDURA MAÌA