Emergenza Climatica, la Cisl scuola di Sassari promuove incontri ed iniziative

OLBIA. La Cisl scuola di Sassari, in linea con l’impegno assunto dalla Cisl e dalla Cisl Scuola nazionali, sposa apertamente il nobile fine della settimana sul clima e dà avvio ad una serie di attività sul tema. Il prossimo 27 settembre, nella prima giornata di mobilitazione del sindacato a favore della sostenibilità ambientale, inizierà un percorso di attività semplici e concrete che coinvolgeranno le scuole della Provincia di Sassari. Saranno promossi  incontri con i bambini, con le famiglie e con tutto il personale scolastico.  Tutte le iniziative in programma saranno “plastic free”: la necessità di ridurre il consumo della plastica sarà il tema portante delle giornate dedicate alla corrette abitudini ambientali. Gli alunni delle scuole coinvolte, futuri cittadini del mondo, verranno sensibilizzati sul tema attraverso un coinvolgimento diretto in attività “green”.

Si inizia venerdì 27 settembre, alle 10,  con la donazione degli alberi e delle piante – forniti dall’Ente Foreste alla Cisl scuola-  ai bambini della scuola dell’infanzia dell’Istituto Comprensivo San Donato, plesso F. De Andrè, via Artiglieria 16 a Sassari. Gli alberi, alcuni altri circa due metri- verranno piantumati nel cortile della scuola dando così il via ad un percorso di attenzione e protezione dell’ambiente che proseguirà durante tutto l’anno scolastico.


© Riproduzione non consentita senza l'autorizzazione della redazione

Leggi anche

SIDDURA TÌROS